Don't Miss

MLS: Pronostici ribaltati, derby canadese in semifinale. Giovinco incanta, Piatti trascina Montreal. Debacle newyorchese VIDEO

Ignacio Piatti, centrocampista del Montreal Impact
Ignacio Piatti, centrocampista del Montreal Impact

di Filippo Razzolini | 7 novembre 2016

Che spettacolo questi playoff della Major League Soccer, ogni anno sempre più avvincenti e soprendenti! Fra ieri e stanotte sono andate in scena le gare di ritorno dei quarti di finale, che come sempre sono state ricche di colpi di scena. Le posizioni finali in campionato sono state tutte ribaltate: le squadre con il miglior posizionamento al termine della stagione regolare sono state infatti tutte eliminate, ad eccezione del Colorado Rapids. La squadra di Denver, guidata da Pablo Mastroeni, domina la gara di ritorno contro i Los Angeles Galaxy, e riesce a portare la gara ai supplementari grazie ad una rete meravigliosa del solito Shkelzen Gashi, acquisto azzecatissimo e vero e proprio uomo copertina della scalata del Rapids. L’albanese ex-Basilea segna un gol fantastico col suo sinistro, calciando imparabilmente all’incrocio dei pali, laddove Rowe non può proprio arrivare. La partita giunge ai calci di rigore, dove per i losangelini l’unico ad andare a segno è Steven Gerrard: il portiere della squadra granata Tim Howard para i rigori di Cole e Larentowicz, mentre Dos Santos spara alto. Perfetto il Colorado, vincenti le conclusioni di Doyle, Le Toux e Pappa. Sugli spalti uno striscione recita “This is our year”, e chissà che i tifosi del Colorado non possano avere ragione; i grigio-granata se la vedranno in semifinale con Seattle, che ribalta completamente il pronostico e annienta Dallas. Dopo il 3-0 dell’andata, i Sounders al ritorno perdono 2-1 a Dallas, ma è una sconfitta che non fa male. Al 25′ i texani passano in vantaggio con Akindele, in apertura di ripresa Seattle pareggia con un altro gol del suo autentico trascinatore, Nicolas Lodeiro; Dallas segna ancora poco dopo con Urruti, ma non riesce poi ad incidere ed il match termina così. A sorpresa, la prima classificata assoluta della Mls viene eliminata dai playoff, e in modo ampiamente meritato. Addio ai sogni di gloria anche per le squadre di New York. I Red Bulls non riescono a ribaltare l’1-0 dell’andata, e perdono 2-1 in casa contro Montreal. Decisiva una splendida doppietta di Ignacio Piatti, leader carismatico e tecnico dei canadesi. Nel mezzo il pareggio del solito Wright-Phillips. Fa ancora peggio New York City, che perde 5-0 in casa contro Toronto. E’ tornato Sebastian Giovinco, e si fa notare: 3 reti per la “Formica Atomica”; gli altri due sigilli portano le firme di Altidore e Osorio. 7-0 totale per la squadra guidata da Vanney, e adesso sarà una semifinale tutta canadese contro Montreal, una gara che si preannuncia scoppiettante.

SEMIFINALI: Toronto-Montreal Impact (A 23/11; R 1/12)

Colorado Rapids-Seattle Sounders (A 21/11; R 28/11)

Nel video, le 5 reti di Toronto contro New York City:

Il fantastico gol di Gashi che fa sognare il Colorado:

Grave errore difensivo e Lodeiro segna il gol della sicurezza per Seattle:

Il gol di Piatti per il definitivo 2-1 di Montreal che elimina i Red Bulls:

 

 

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*