Don't Miss

MLS: Mancosu segna ancora per Montreal ma Toronto non molla. Lodeiro trascina Seattle contro il Rapids VIDEO

Michael Bradley, centrocampista del Toronto FC
Michael Bradley, centrocampista del Toronto FC

di Filippo Razzolini | 27 novembre 2016

Ormai manca poco, poi sarà il momento della finale della MLS 2016. A sorpresa, le 4 semifinaliste sono Toronto, Montreal, Colorado e Seattle, protagoniste di un percorso sorprendente. Si sono disputate le semifinali di andata, come sempre non avare di emozioni. Nel derby canadese, Montreal vince in casa contro Toronto per 3-2, in un match avvincente già prima del calcio d’inizio. Durante il sopralluogo prima del match, infatti, gli ufficiali di gara si sono resi conto che il campo non era a regola, ovvero le due aree di rigore erano state disegnate leggermente più strette: così tutti al lavoro per cancellare le righe vecchie e disegnare le nuove in tutta fretta, per far partire il match in tutta regolarità. Parecchia agitazione in campo, e problema risolto in tempi relativamente brevi, con Joey Saputo, patron di Montreal, che si è assunto tutta la responsabilità per l’accaduto. Finalmente si può iniziare e il Montreal Impact è scatenato: due reti nei primi 12 minuti, firmate dal ghanese Oduro e dal “nostro” Matteo Mancosu. In apertura di ripresa arriva anche la terza rete dei neroazzurri, grazie al camerunense Oyongo. Toronto è frastornata, ma non si perde d’animo, e nel giro di 4 minuti, va in rete con Jozy Altidore e l’ex-Roma Bradley, riaprendo in modo decisivo la contesa. Il ritorno si preannuncia scoppiettante. Nell’altra semifinale di andata Seattle vince per 2-1 contro il Colorado Rapids. La gara inizia in salita per i padroni di casa: al 13′ infatti l’irlandese Doyle firma l’1-0 per gli ospiti. Quasi immediata la replica dei Sounders, che pareggiano con l’interessantissimo classe ’94 Morris. A metà ripresa arriva anche il gol del sorpasso con Nico Lodeiro, autentico uomo-copertina della risalita di Seattle, che dal dischetto batte MacMath e regala la vittoria ai suoi. Inutile sottolineare come anche in questo confronto la lotta sia ancora serratissima e tutto si risolverà nella gara di ritorno.

Nel video, tutti i gol delle due semifinali della MLS:

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*