Don't Miss

MLS: Le big non si fanno male, tutto aperto. Il Real Salt Lake cade in casa. In Cina Guangzhou dominante, ma il Jiangsu non molla grazie a Teixeira VIDEO

Jozy Altidore, attaccante del Toronto
Jozy Altidore, attaccante del Toronto

di Filippo Razzolini | 19 settembre 2016

In America si è concluso in pareggio il big match di giornata tra Dallas e New York City, che vedeva contrapposte rispettivamente la prima della classe della Western Conference e la terza della Eastern. Un 2-2 spettacolare che ha visto Dallas prima andare sotto per il gol di McNamara e poi ribaltare la partita grazie ai soliti Urruti e Barrios, salvo subire il 2-2 di Shelton a 10 minuti dalla fine. Negli altri due scontri al vertice si dividono la posta anche Galaxy e Sporting Kansas City, Toronto e New York Red Bulls. Per i Galaxy torna al gol la stella Landon Donovan, che segna il 2-2 finale; il lupo perde il pelo ma non il vizio, e Donovan segna subito un gol d’autore alla seconda presenza dopo il ritorno al calcio giocato. Per Sporting Kansas City arriva il gol numero 14 di Dominic Dwyer, a sottolineare la grande stagione dell’attaccante inglese. Gara al cardiopalmo quella tra Toronto e Red Bulls; New York domina in apertura e va sul 2-0 con il gol numero 19 di WrightPhillips, approfittando di una difesa dal film dell’orrore dei canadesi. Toronto accorcia con l’ex-Roma Michael Bradley dopo una bella azione ma subisce in apertura di ripresa il gol del 3-1 ad opera ancora di Wright-Phillips: 20esimo gol in campionato e vetta indiscussa della classifica marcatori. La reazione della squadra di casa è davvero inaspettata; orfana di Giovinco, Toronto reagisce in modo incredibile e perviene al 3-3 con una doppietta del bomber Jozy Altidore. Meraviglioso il gol del 2-3 dell’attaccante ex-Sunderland: una punizione potente e precisa che finisce al sette. I Rapids pareggiano 0-0 in casa contro i “Quakes” ringraziando il portiere Dwight Howard, in formissima, autore di interventi prodigiosi. Altro gol di Adi e Portland che conserva un posto nei playoff. Brutta caduta del Real Salt Lake in casa contro Houston, che torna alla vittoria grazie al gol del brasiliano Alex.

Nel video, il meraviglioso gol di Jozy Altidore contro i New York Red Bulls:

 

Landon Donovan torna al gol e regala un punto ai Galaxy:

 

La Chinese Super League è sempre più nelle mani del Guangzhou, che strapazza per 6-2 il Liaoning: a segno tutte le stelle della capolista: Goulart, l’ex-Tottenham Paulinho, Alan e Jackson Martinez. In seconda posizione non molla il Jiangsu, che in casa vince 2-0 contro il Tianjin, gol numero 10 per Alex Teixeira che regala ancora speranze alla propria squadra. Nelle zone basse della classifica il Changchun Yatai batte il Guangzhou R&F e conquista 3 punti fondamentali in ottica salvezza, viste le sconfitte di Tianjin, Hangzhou e Shandong Luneng, a cui non basta Papiss Cissè. Il Beijing Guoan, dopo la vittoria nel recupero della 21esima giornata contro il Liaoning, perde una grande occasione in casa pareggiando 0-0 con lo Shijiazhuang ultimo in classifica. In zona Champions lo Shanghai Shenua non va oltre il pari in casa contro il Chongqing e viene agganciato in terza posizione dallo Shanghai SIPG a quota 42 punti, restando però avanti per gli scontri diretti. 

Nel video la schiacciante vittoria del Guangzhou per 6-2 contro il Liaoning; gol da favola il secondo della squadra ospite, segnato da Vidosic:


Guangzhou Evergrande 6-2 Liaoning Whowin… di gs-bn

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*