Don't Miss

MLS: Impresa di Seattle, i Sounders trionfano ai rigori contro Toronto e conquistano il loro primo titolo VIDEO

Stefan Frei, portiere dei Seattle Sounders
Stefan Frei, portiere dei Seattle Sounders

di Filippo Razzolini | 12 dicembre 2016

Due squadre vogliose di affermarsi, guidate da allenatori ambiziosi e preparati. Seattle e Toronto arrivavano ad una finale della MLS 2016 che si presentava priva di un reale favorito: una gara estremamente accattivante. Nella cornice di uno strapieno BMO Stadium di Toronto le due squadre hanno dato vita ad una partita intensa, in cui i canadesi hanno avuto le migliori occasioni, senza riuscire però a trovare la rete della vittoria. Il match è così giunto ai supplementari; al minuto 108′ il portiere dei Sounders, Stefan Frei, si rende protagonista della parata della stagione, volando e togliendo letteralmente dalla porta un colpo di testa in controtempo del puntero di Toronto, Jozy Altidore. Si è giunti così ai rigori, in cui, è noto, può accadere di tutto. Dal dischetto, dopo un errore per parte, Bradley per Toronto e Fernandez per Seattle, si va oltranza: qui pesa di Morrow per i canadesi. Seattle vince 5-4 e conquista il primo titolo MLS della sua storia. Una vittoria incredibile, inaspettata, di una squadra che senza dubbio non era data tra i possibili vincitori ad inizio stagione. Decisivo l’acquisto di “NicoLodeiro per i Sounders, l’uruguagio dal suo arrivo ha trascinato la squadra dimostrandosi l’uomo in più.

Nel video, la sequenza dei rigori:


L’incredibile parata di Frei che tiene in vita Seattle:

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*