Don't Miss

Jonas, la fenice albiceleste VIDEO

image

di MC&TB | 6 settembre 2016

Quando si pensa ad un calciatore, ci immaginiamo un uomo di forza fisica non indifferente, ma ci dimentichiamo di una cosa: è sempre un essere umano, con debolezze fisiche che non si possono prevedere o prevenire.
Oggi ci va di parlare di un ragazzo 33enne argentino, Jonas Gutierrez, un calciatore di impatto fisico rilevante, ma al tempo stesso di validi motivi tecnici,che lo consacreranno sia in patria, sia in Europa che con la camiseta albiceleste. Jonas inizia nelle giovanili del Velez, arrivando in prima squadra e vincendo il Clausura 2005, poi vola a Maiorca dove gioca 3 anni prima di approdare al Newcastle, in Inghilterra; e lì diventa subito un idolo della tifoseria. Ma il destino non guarda in faccia nessuno: nel Marzo 20136 gli viene diagnosticato un tumore a un testicolo, subito asportato: ma una ricaduta lo coglie nel 2014 e qualcosa di più importante della carriera calcistica sembra davvero essere in pericolo. Ma Jonas vince anche questa battaglia e nel Marzo 2015 ritorna in campo: alla fine di quella stagione, non senza una vena critica, viene appiedato dal Newcastle e ritorna in Spagna, al Deportivo la Coruna. Ormai però il richiamo della terra natia è troppo forte e, notizia proprio di queste ore, il forte centrocampista firma un contratto con la formazione di Primera del Defensa y Justicia.
E ora vi lasciamo con un video del suo rientro in campo dopo la malattia… sentite il boato del pubblico…

 

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*