Don't Miss

Cristian Pavòn, scattante e tecnico: il gioiello del Boca Juniors VIDEO

Cristian Pavòn, attaccante del Boca Juniors
Cristian Pavòn, attaccante del Boca Juniors

di Filippo Razzolini | 25 novembre 2016

Cristian Pavòn (21/01/1996) nasce a Anisacate, piccola città argentina nella provincia di Cordoba. Pavòn cresce nelle giovanili del Club Talleres de Cordoba, prima squadra a credere in lui e a farlo emergere come un attaccante estremamente interessante e prolifico. Nella stagione 2014-2015 il suo cartellino viene acquistato dal Boca Juniors per soli 1.3 milioni; il club azul y oro lo cede subito in prestito al Colon. L’esperienza con il club di Santa Fè gli permette di crescere e di tornare migliorato in maglia xeneize. Pavòn è un attaccante molto duttile in grado di muoversi su tutto il fronte offensivo, dotato di grande tecnica. Il suo piede naturale è il destro. Una delle sue caratteristiche più importanti è il tiro dalla distanza, che non esita ad utilizzare appena ne ha la possibilità. Fisicamente può crescere ma il suo metro e 70 (scarso) fa sì che il trovi nella velocità e nell’agilità due dei suoi punti di forza. Altra caratteristica che lo contraddistingue sin da bambino è il dribbling con cui crea il panico alle difese avversarie. Dotato di grande carattere e personalità; gioca senza problemi sia come ala sinistra che destra, ma non ha problemi ad adattarsi pure al ruolo di seconda punta: calciatore estremamente promettente. Le sue enormi qualità hanno attirato le attenzioni di tantissime importanti squadre europee, che osservano da vicino la giovane punta argentina. 

Ecco un video con alcune delle migliori giocate del talento del Boca Juniors:

Il gol segnato da Pavòn nel trofeo “Antonio Puerta” contro il Siviglia:

Il golasso segnato dal giovane argentino contro il Gimnasia la Plata:

Rispondi

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono marcati *

*