Don't Miss

Matteo Bellini

Le promesse di ADV

image1

Fiorentina 2 Juventus 1, partita dominata per 90 minuti, prestazione MAIUSCOLA da parte di tutti i ragazzi, che tirano fuori tutto quello che hanno, forse di più, un grandissimo Paulo Suosa, a cui c’è voluto tanto per capire che Tomovic, Tello e Ilicic non possono giocare a pallone(ma forse la società spinge un po’ per la titolarità dei tre). La ...

Leggi »

NO AL FAIR PLAY

15979047_10154708277871815_1908951551_n

Sabato 6-4-1991, Fiorentina – Juventus 1 – 0, una delle poche partite giocate al sabato, chiaramente il motivo è l’ordine pubblico, ma quel sabato resta il giorno della coreografia più bella mai fatta, ero un bambino di sette anni e mezzo, alle prime partite allo stadio e quel giorno rimasi letteralmente folgorato dallo spettacolo sugli spalti. Colori e profumi da ...

Leggi »

La Plusvalenza con il buco(di bilancio) intorno

15935145_1130953353691011_19283069_o

Il 2017 viola, si apre con il più bell’annuncio dell’era Della Valle, Giancarlo Antognoni varca l’ingresso del Franchi e prende posto dietro a una scrivania, rientra nel suo habitat naturale, con la speranza che possa avere l’autonomia che merita, e che non gli venga ritagliato un ruolo di formale rappresentanza.   La speranza del popolo viola, è che Antonio, insegni ...

Leggi »

Una Fede(rico) Viola

Chiesa Bernardeschi

Finisce la prima parte di stagione, con la strana sensazione che ci accompagna da quindici anni, del vorrei ma non posso, ma molto probabilmente, in acf fiorentina, non si vuole neanche. La fase offensiva inizia a delinearsi, Bernardeschi sta finalmente mettendo fuori e costantemente tutte le sue qualità, che fino a non molto tempo fa, erano inespresse. Molto del merito ...

Leggi »

Silenzio ADV, parla il campo

image

Finalmente il tifoso viola sta vivendo un bel momento, un po’ grazie a decisioni aziendali, un po’ grazie alla fortuna e in parte anche grazie ad un coraggioso allenatore. La decisione aziendale, sulla quale ha influenzato molto anche il tifo fiorentino, è il ritorno di Giancarlo Antognoni nel quadro dirigenziale, probabilmente sarà lui a rappresentare la maglia viola nel mondo. ...

Leggi »

Specchio Specchio marchigiano… Dimmi chi unn’è dellavalliano

biancaneve_strega--400x300

Le false promesse dell’azienda Acf IN Fiorentina S.p.a nel corso di questi quindici anni non sono state fatte in esclusiva agli allenatori, di cui ho già ampiamente parlato, ma sono state fatte anche nei confronti dei beniamini del pubblico e dei leader dello spogliatoio. Il primo a vincere la bambolina è stato soldatino Di Livio, primo capitano della neonata Florentia ...

Leggi »

U’bacalhau marchigiao

IMG_0751

Quando arrivarono ad Agosto 2002, credevo fossero i proprietari di Valleverde, già immaginavo scene epiche, con Eddie Irvine e le sue vallverdformula a fine primo tempo, in mezzo al campo, sorrisone a 32 denti e pollicione in su, intento a sponsorizzare il marchio del proprietario. Errore, errore grossolano… questi son più ricchi di valleverde, i Della Valle sono quelli di ...

Leggi »

Basta un poco di zucchero e la pillola va giù…

image1

La sosta è finita, le notizie latitano, l’unica cosa di cui si sente parlare in ottica Fiorentina è il calciomercato, chiaramente in uscita, l’entrata di 28 milioni per la cessione di Alonso a fine agosto non si sa dove sia finita. L’ennesimo tesoretto, degnamente festeggiato al piazzale, come ogni 31 gennaio e 31 agosto da 15 anni a questa parte, ...

Leggi »

Vino novello e fett’unta, rigorosamente made in Incisa

IMG_4654

L’utilità della sosta per le nazionali, soprattutto in una piazza come Firenze, è pari quasi allo zero, di solito, le pagine sui giornali sportivi vengono riempite con l’ennesimo progetto per il nuovo stadio o la copertura del Franchi, si parla di varianti e piani regolatori, insomma, da allenatori, i giornalisti diventano tutti ingegneri. Sono passati quasi dieci anni, da quando ...

Leggi »

Un quadrifoglio di nome Giancarlo

Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Finalmente torna Giancarlo in tribuna, e la Fiorentina inanella una serie di risultati positivi, la squadra pare che abbia finalmente una protezione amorevole e paterna, che senta finalmente una società che inizia ad interessarsi anche del suo COMPARTO SPORTIVO, che non li abbandona a se stessi, ma che gli mette accanto l’uomo calcistico più importante di Firenze. Una società che ...

Leggi »